Strumenti

Il pannello strumenti presenta articoli
sviluppati per il programma di Ottimizzazione dell’assistenza per l’insufficienza cardiaca.

Passaporto paziente: “Il mio passaporto dell’insufficienza cardiaca” passaporto

“Il mio passaporto dell’insufficienza cardiaca” è stato pensato per aiutare i pazienti a giocare un ruolo attivo nel trattamento della loro insufficienza cardiaca: il monitoraggio delle misurazioni e la registrazione dei farmaci che si assumono, la consapevolezza della malattia e l’importanza di fare cambiamenti nel loro stile di vita.

Grazie a questo passaporto, i pazienti possono registrare con regolarità il loro peso, la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, i sintomi e la qualità della loro vita. Gli operatori sanitari discuteranno con il paziente la cura più adatta per l’insufficienza cardiaca, secondo le sue condizioni. La registrazione giornaliera delle misurazioni sarà molto utile per gli operatori sanitari durante gli appuntamenti del follow-up.

Il passaporto dell’insufficienza cardiaca accompagnerà il paziente lungo il suo percorso.

vista

Checklist per la gestione dell’insufficienza cardiaca

La checklist del pre e post ricovero registra gli aspetti chiave dell’insufficienza cardiaca in 3 visite: una poco prima delle dimissioni e le prime due visite dopo la dimissione dall’ospedale, servono a monitorare il progresso della malattia, e a ottimizzare il trattamento (secondo le linee guida europee sulla gestione dell’insufficienza cardiaca cronica).

vista

Una serie di Slide : Ottimizzazione dell’insufficienza cardiaca

La serie di slide contiene prove mediche e razionali per ottimizzare la terapia per l’insufficienza cardiaca alla prima occasione, a partire dalla prima dimissione dall’ospedale e successivamente durante le visite post-ricovero. Nella gestione dell’insufficienza cardiaca il tempismo e la necessità di agire al momento giusto sono le chiavi per produrre i migliori risultati nei pazienti affetti da questo disturbo.

view